Infotel
E-Learning, LMS, Learning Management System, Scorm

carrello elevatore con motore a combustione interna
Volevo alcune informazioni riguardanti l’utilizzo in azienda di un carrello elevatore con motore a combustione interna. Non sono riuscito a trovare un riferimento normativo sul divieto di utilizzare questa tipologia di carrello all’interno di un’azienda. Esiste una normativa in merito?

L’emissione di gas di scarico nell’ambiente di lavoro deve essere abbattuta secondo l’art. 20 del DPR 303/56, ora punto 2.1.4 bis dell’allegato IV del D.lgs. 81/08. Il punto n. 2.4 dell’allegato VI “Disposizioni concernenti l’uso delle attrezzature di lavoro” del D.lgs. 81/08 e smi, indica che: “Le attrezzature mobili dotate di un motore a combustione possono essere utilizzate nella zona di lavoro soltanto qualora sia assicurata una quantità sufficiente di aria senza rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori”. Inoltre il punto 2.1.4 bis dell’allegato IV”Requisiti dei luoghi di lavoro” del D.lgs. 81/08 e smi stabilisce che: “Nei lavori in cui si svolgano gas o vapori irrespirabili o tossici od infiammabili ed in quelli nei quali si sviluppano normalmente odori o fumi di qualunque specie il datore di lavoro deve adottare provvedimenti atti ad impedire o a ridurre, per quanto è possibile, lo sviluppo e la diffusione”.

0 commenti