Infotel
E-Learning, LMS, Learning Management System, Scorm


GESTIONE DELL'EVENTUALE PRESENZA DI AGENTI CHIMICI PERICOLOSI NON ELIMINABILI

L’atmosfera dell’ambiente di lavoro dovrà essere monitorata per conoscere l’efficienza dell’impianto di ventilazione. Qualora il tasso di ossigeno
risulti superiore al 20%, i lavoratori dovranno indossare i DPI respiratori previsti dalla valutazione dei rischi, relativa allo specifico lavoro e al luogo in cui viene svolto. Se il tasso di ossigeno risulta inferiore al 20%, i lavoratori devono essere dotati di DPI respiratori isolanti: autorespiratori alimentati ad aria compressa (per approfondimento, cfr. capitolo 7), dotati di sufficiente autonomia a svolgere le lavorazioni.

0 commenti