Infotel
E-Learning, LMS, Learning Management System, Scorm

CLASSIFICAZIONE

I DPI da usare sui luoghi di lavoro sopraelevati, ove esiste il rischio di caduta dall’alto, si possono suddividere come segue (Figura 8):

Classificazione dei DPI per la protezione e la prevenzione dalle cadute dall’alto


• Dispositivi individuali per il posizionamento sul lavoro e la prevenzione della caduta dall’alto
Tali dispositivi servono a prevenire la cadute dall’alto, impedendo al lavoratore in quota di raggiungere la zona in cui sussiste il rischio di caduta dall’alto. Questi sistemi di trattenuta non sono destinati all’arresto delle cadute.

• Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall’alto - sistemi di arresto caduta
Tali dispositivi, che comprendono un’imbracatura per il corpo, un assorbitore di energia ed un sistema di collegamento ad un punto di ancoraggio sicuro, sono destinati ad arrestare le cadute.
Tali dispositivi devono essere ancorati ad un punto di “ancoraggio sicuro”.

• Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall’alto - dispositivi di discesa

Tali dispositivi sono utilizzati per il salvataggio e l’evacuazione di emergenza del lavoratore. Per mezzo di essi una persona può scendere da sola, o con l’assistenza di una seconda persona, a velocità limitata da una posizione elevata ad una posizione più bassa.

0 commenti