Infotel
E-Learning, LMS, Learning Management System, Scorm

formazioneIl volume di informazioni disponibili su Internet è stupefacente, e semplicemente continua a crescere. Società di business intelligence DOMO stima che 571 nuovi siti web vengono creati ogni minuto. Con quella quantità di informazioni, può essere difficile per gli studenti di separare le gemme dalla spazzatura, ma, per fortuna, siamo in grado di aiutarli a navigare informazioni on-line in modo semplice e efficace.
Gli studenti di oggi non sanno un mondo senza Internet, ma questo non significa che sanno pensare in modo critico su ciò che vedono in linea. Julie Coiro, professore associato di formazione presso l'Università di Rhode Island, ha scritto in un post sul blog Edutopia che collegiali tendono a concentrarsi maggiormente sulla rilevanza di credibilità. Autore e tipo di pubblicazione sono di importanza limitata per gli studenti, e se lo fanno esaminare questi elementi, non possono spiegare perché hanno scelto determinati siti web. Coiro anche osservato problemi simili tra scuola e studenti universitari elevati.
Coiro suggerisce strategie per aiutare gli studenti a valutare in modo efficace ciò che vedono su Internet, confutando pratica ciò che è su Internet, e le richieste verifiche incrociate. In altre parole, diventare consumatori critici di materiale on-line significa più di una semplice visualizzazione di un sito web. Si richiede la conoscenza ciò che qualifica come contenuti di qualità e come giudicare il bene materiale e ciò che non lo è.

Identificare buoni contenuti
Ci sono un paio di pesi e contrappesi per assicurare che i contenuti online è davvero credibile. Per essere considerata come tale, contenuti saranno rilevanti per la domanda di ricerca, essere regolarmente aggiornato con le informazioni che possono essere verificate attraverso altre fonti, e irradiate da un autore o un editore attendibile, soprattutto quelli rispettato nel settore. È inoltre importante rilevare eventuali pregiudizi personali o commerciali da cui può sorgere il contenuto.

La maggior parte di noi rifuggire da Wikipedia come una risorsa, ma l'enciclopedia online elenca i propri utili standard per i contenuti credibili. (Ironia della sorte, Wikipedia scoraggia anche l'uso di pagine di Wikipedia nel proprio contenuto.) Tra questi fonti considerate credibili sono riviste, riviste accademiche, giornali mainstream, e news blog scritti da giornalisti stessi. Wikipedia suggerisce inoltre di evitare di lavoro auto-pubblicato se non c'è modo di verificare che l'autore è un esperto nel campo.

Imparare a utilizzare i siti web in modo efficace
Gli studenti non possono capire le differenze di qualità tra i siti web. Dimostrare agli studenti ciò che diversi siti web assomigliano, e il loro scopo, li aiuta a vedere come si dovrebbero usare ogni tipo di sito. Siti web comprendono, interesse personale speciale, professionale, notizie e siti commerciali. Determinare le differenze tra questi è anche una buona lezione per identificare pregiudizi scrittore.

I nomi di dominio sono anche un indizio nella credibilità di un sito web. Siti in .edu, .gov, .org e domini sono considerate affidabili, ma quelli con domini .com e .net richiedono controllo. Esaminando tutti gli elementi dell'indirizzo web studenti possono indizio nella affidabilità di una fonte. George Mason University offre l'esempio del sito "http://www.gmu.edu/facstaff/policy/administrative/60.html", in cui ogni parte dell'indirizzo web offre un indizio in cui il sito deriva l'informazione.

Insegnare agli studenti di essere migliori ricerche web possono aiutarli a determinare buoni contenuti on-line. Introdurli ai motori di ricerca accademici, come LexisNexis o Ebsco, che contengono credibili, informazioni peer-reviewed. Se la scuola non offre questi database, contattare un college locale o università per una gita a loro biblioteca. Anche le ricerche di Google può essere raffinato per sbucciare le informazioni giù in gestibili, punte credibili, in particolare quando si utilizza l'opzione "Ricerca avanzata". Google offre anche un Books Search e la ricerca Scholar, che cercherà solo lavori accademici. Gli studenti possono utilizzare in modo efficace gli operatori di ricerca e termini booleani per perfezionare in un particolare argomento.

Effettivamente giudicare Content
Gli studenti dovrebbero considerare la finalità del progetto e quali fonti sono utili in quel campo. Ad esempio, siti come il gufo a Purdue o Modern Language Association possono essere più prezioso per un giornale inglese che un sito web più commerciale. Buon contenuto è tipicamente attribuito a un particolare autore, ad eccezione di quando le organizzazioni credibili come le università, governi o media credibili e le organizzazioni non governative hanno pubblicato il materiale.

Insegnare agli studenti come l'editoria è compiuto da contrastanti criteri di pubblicazione per i libri, riviste e giornali contro quello di siti web, molti dei quali non soccombere agli stessi standard rigorosi come le loro controparti di stampa. La discussione può poi girare agli standard che gli studenti dovrebbero utilizzare per valutare il contenuto in quanto questi giudizi di qualità sono ora a loro. Valutazione della didattica sito web, per inciso, aiuta anche a raggiungere determinati standard di base comune.

Incrociando le informazioni è un ottimo modo per gli studenti a vedere come credibile alcuni contenuti on-line è, e li incoraggia ad esplorare altri contenuti e valutare per la sua credibilità. Se gli studenti sono in grado di trovare le stesse informazioni altrove, è probabile che non possa dimostrare che il contenuto è accurato e affidabile.

Creazione di lezioni di Web Content
Fare un progetto di ricerca gioco o classe di un esercizio di credibilità sito web non solo insegna agli studenti come determinare le informazioni reputazione on-line, ma li impegna anche in un particolare argomento. Potete trovare questo come un ottimo modo sia per introdurre un concetto e insegnare importanti competenze web-navigazione. L'attività di Viking Voyager è un buon punto di partenza per un piano del genere lezione che chiede agli studenti di utilizzare Internet per la ricerca Vichinghi. In questo modo, gli studenti imparano di informazione capacità di valutazione, allo stesso tempo man mano che imparano un po 'di storia.

Chiedendo agli studenti di pensare a come usano Internet è un luogo ideale per avviare un dibattito su come vengono utilizzati i siti web e come presentare le informazioni. Se gli studenti non leggere attentamente attraverso un intero articolo sito web (come molti di noi sono soliti fare), non possono prendere certe sfumature che indicano un sito web è non va bene. Mostrando siti web sia credibile e hoax può contribuire a rafforzare questo punto.

Capire perché questo è importante
Gli studenti hanno bisogno di valutare il materiale on-line per la credibilità, se si vuole costruire le prove nelle loro argomentazioni. Gran parte della loro ricerca avverrà on-line, nel senso che avranno bisogno di capire che cosa si qualifica come una buona prova per contribuire a sostenere i loro pensieri. Ricerca sfida anche gli studenti a pensare in modo critico sul loro argomento e per determinare quali punti sono rilevanti per la loro ricerca. Essere in grado di costruire un efficace, argomento rilevante non solo aiuta gli studenti in futuro il lavoro accademico, ma aiuta anche a diventare più persuasivo e di comunicare in modo chiaro in altre aree della loro vita. Essere in grado di identificare e selezionare informazioni credibili può essere utile per la loro credibilità professionale.

In breve
Navigazione Internet può essere difficile per gli studenti, in particolare quando si tratta di determinare la validità delle informazioni dal patrimonio di conoscenze disponibili online. Creazione di lezioni che esercitano le competenze di valutazione degli studenti li aiuterà a diventare migliori consumatori web e dei ricercatori, e li può aiutare nella loro successive carriere accademiche e professionali.

formazione, corsi elearning, elearning, formazione elearning, Piattaforme elearning

0 commenti